ULTIMI FUOCHI FESTIVAL

Prima edizione - Agosto 2018

“Ultimi Fuochi” è un nuovo festival teatrale che vuole mettere in contatto la creazione teatrale contemporanea con l’anima più ancestrale e autentica del Salento.
Sono previsti otto appuntamenti in luoghi immersi nella natura che resteranno segreti e potranno essere raggiunti solo con le navette del Festival. Il silenzio e l’ambientazione contribuiranno a far immergere lo spettatore in un’atmosfera unica.
Gli eventi saranno a basso impatto ambientale perché saranno illuminati dalla luce del tramonto “quel brillìo disperato e finale / che arrugginisce la pianura / quando il sole ultimo si è sprofondato” (J.L. Borges).

Luoghi segreti: Parco Canali Creativi a Vignacastrisi, Oliveto in Località Le More a Spongano, Area Archeologica di Vaste a Poggiardo, Oliveto Pubblico di Parco Paduli, terreno privato affacciato sul mare a Marittima.

Spettacoli

MENOVENTI - Invisibilmente
BARTOLINI/BARONIO - La storia di Carmen
ANDREA COSENTINO - Telemomò live
PROGETTO DEMONI - L’ultimo valzer di Zelda
PROGETTO DEMONI - Come va a pezzi il tempo _ sunset edition

ULTIMI FUOCHI FESTIVAL è un progetto vincitore PIN – Iniziativa promossa dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI e finanziata con risorse del FSE – PO Puglia 2014/2020 Azione 8.4 e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.

La prima edizione è stata realizzata in collaborazione con i Comuni di Diso, Ortelle, Poggiardo, Spongano e con Parco Naturale Regionale Costa d’Otranto e Bosco di Tricase, Espèro, Parco Paduli, Vini e Olio Rizzello.

Sponsor: Palazzo Guglielmo, Hotel Callistos, Grafidea

Valentina Alemanno Cristiana Verardo a Spongano MENOVENTI a Parco Canali Bartolini Baronio a Spongano Andrea Cosentino a Parco Paduli Poggiardo area archeologica Marittima - luogo segreto Come va a pezzi il tempo - Progetto Demoni